Digitalizzazione dei Processi

Interfaccia di Interscambio Dati, Saša, Forno LMF Twin, L2 Scrap Yard, L2 Ladle Tracking

L’informatica prestata alla metallurgia

Grazie ad un’attività di tracciamento e gestione completa delle informazioni di processo, con l’introduzione di algoritmi di ottimizzazione per l’identificazione dei difetti e la gestione delle ricette di colata, è possibile migliorare la gestione delle colate continue dell’acciaieria.

È stata studiata e poi sviluppata un’interfaccia di interscambio dati per l’identificazione e la tracciabilità totale di ogni semiprodotto, a questo scopo sono state installate due isole robotizzate con antropomorfo per l’applicazione di etichette ai prodotti della colata continua.

Saša Digital Platform

Nata dalla sinergia tra Travi e Profilati di Pallanzeno e Duferco Dev, Saša è una Digital Platform per la raccolta dei dati, analisi degli stessi e conseguente implementazione di strumenti di simulazione e ottimizzazione del processo produttivo, commerciale e delle attività di controllo di gestione industriale.

Gli obiettivi principali sono stati quelli di sviluppare ed introdurre, in fase produttiva, una piattaforma digitale avanzata, in grado di raccogliere grandi quantità di dati, monitorarli ed analizzarli, per condividerli ed integrarli con sistemi di simulazione ed ottimizzazione del processo; e introdurre sistemi intelligenti basati su algoritmi matematici in grado di elaborare grandi flussi di dati al fine di simulare in modo predittivo l’evoluzione dei processi metallurgici e gli effetti che questi possano avere sul prodotto finale, ciò consentirà agli operatori e ai tecnologi di monitorare in tempo reale l’avanzamento del processo produttivo e di intervenire con azioni correttive sfruttando i suggerimenti e le indicazioni proposte dai sistemi.

Forno LMF Twin

Oltre ad assicurare funzionalità all’avanguardia per il controllo del processo di affinazione, è stata realizzata, grazie al lavoro del team di TPP ed SMS Group, una soluzione software per fornire una serie di vantaggi particolarmente rilevanti per soddisfare le esigenze produttive del Gruppo.

Tra i vantaggi, il software permette:

  • Piena integrazione all’interno dell’infrastruttura di controllo della produzione dell’impianto. Agli operatori del Twin LMF sono presentate informazioni complete e viste aggiornate sul programma di produzione previsto e sullo stato effettivo delle prossime colate da affinare.
  • Supporto efficace per far fronte a diversi mix di produzione: Il nuovo L2 Twin LMF, sistema che supporta gli operatori LMF nell’affrontare efficacemente le richieste variabili colata per colata connesse alla produzione in continua evoluzione.
  • Perfetta integrazione metallurgica delle pratiche di affinazione, degasaggio e colaggio
  • Tutti i dati di processo e di produzione acquisiti dal software L2 Twin LMF sono messi a disposizione della piattaforma digitale Saša per raccogliere e analizzare i dati di produzione.

L2 Scrap Yard

Tra le soluzioni di digitalizzazione di TPP ed SMS Group, è stato sviluppato un software che garantisce il controllo del funzionamento del parco rottame, e soprattutto fornisce una serie di vantaggi particolarmente rilevanti per soddisfare esigenze di gestione: come il tracciamento e il riconoscimento automatici delle operazioni di preparazione della cesta del rottame, con conseguente reportistica dettagliata di tutte le informazioni su peso e tipologia, documentazione fotografica automatica, un tool di Replay di tutte le operazioni effettuate, adattamento delle ricette di carica rispetto alle disponibilità di rottame e alle condizioni di mercato, reportistiche avanzate sull’utilizzo del materiale e la sua logistica, ed infine la contabilità accurata ed automatica dei livelli di deposito del rottame.

L2 Ladle Tracking

Il sistema di Ladle Tracking, permette di assicurare funzionalità utili per il controllo della vita del refrattario della siviera e della gestione di tutti gli equipaggiamenti con il monitoraggio continuo dei consumi, inoltre si avvale di una serie di sensori dedicati che forniscono alcuni vantaggi, tra i quali l’identificazione automatica delle siviere grazie anche all’utilizzo di un sistema di tracking innovativo, e il tracciamento fisico delle siviere basato sulla tecnologia radar applicata per rilevare la posizione delle gru utilizzate per il trasporto delle siviere.