Sostenibilità e sicurezza

Il nostro impegno per la sostenibilità

L’acciaio che produciamo è il materiale del futuro: ad alto tasso di innovazione tecnologica, sicuro e sostenibile. Nato dal recupero del rottame, è completamente riciclabile.

Da sempre il Gruppo è impegnato a ridurre al minimo l’impatto ambientale delle proprie attività. Il monitoraggio costante delle performance ambientali e l’efficientamento continuo dei processi produttivi, attraverso l’adozione delle migliori tecnologie disponibili, sono gli strumenti attraverso cui siamo impegnati ogni giorno per una gestione efficiente delle risorse naturali.

“La sempre più stretta integrazione tra business e sostenibilità come fattore di sviluppo orienterà il lavoro e le decisioni del prossimo futuro. In tema di sostenibilità gli obiettivi ambiziosi sono necessari e non prorogabili.”

Franco Monteferrario – Presidente Duferco Travi e Profilati.

tonnellate di rottame utilizzato

%

dei materiali consumati è rinnovabile

La siderurgia da forno elettrico è un esempio perfetto di economia circolare: l’acciaio è un materiale permanente e durevole, riciclabile al 100%, che può essere fuso infinite volte senza perdere le sue proprietà intrinseche.

La principale materia prima utilizzata nei nostri processi di produzione è costituita dagli scarti in rottame di ferro. Grazie alla facilità di separazione da altri materiali, infatti, tutte le componenti in acciaio dei prodotti giunti a fine vita possono essere facilmente rigenerate per altri utilizzi, dando vita a un modello di sviluppo circolare, basato sul riciclo e utilizzo.

Prodotti di elevata qualità, realizzati per essere utilizzati anche in contesti ad alto tasso di innovazione, come il settore automotive o quello delle infrastrutture civili o degli impianti industriali, nascono così dal recupero di materiale altrimenti destinato al rottame.

Infine, la scoria nera generata dal processo di fusione dell’acciaio non viene smaltita ma valorizzata e riutilizzata, dando origine al blackstone, un sottoprodotto artificiale, utilizzato nel settore delle costruzioni.

Economia circolare

L’attenzione alla comunità locale

L’attenzione alle comunità locali e ai territori che ospitano gli impianti è un valore centrale per il gruppo: l’impegno quotidiano è a costruire rapporti duraturi, trasparenti e rispettosi con tutti gli stakeholder. Per questo sosteniamo regolarmente diverse associazioni con contributi e donazioni. Durante i mesi più difficili della panemia di Covid-19, i manager del Gruppo Duferco hanno deciso di rinunciare a parte del proprio compenso e costituire un fondo di solidarietà, i cui proventi sono poi stati destinati al sostegno di iniziative dei Comuni di Poncarale e San Zeno Naviglio, al centro si uno dei territori più colpiti dalla prima ondata pandemica.

L’ospedale di Emergency a Entebbe

Seguendo l’identità e la vocazione internazionale, l’impegno del gruppo si estende anche al sostegno di progetti umanitari nel mondo. Duferco Travi e Profilati è partener di Emergency per la realizzazione del centro di eccellenza in chirurgia pediatrica che sorgerà a Entebbe, in Uganda. L’ospedale è progettato per diventare un polo di riferimento con 3 sale operatorie, 72 posti letto e un importante centro di formazione medica: un modello per l’intera Africa orientale, in grado di fornire assistenza sanitaria altamente qualificata e gratuita a pazienti provenienti dall’Uganda e da altri stati africani.

Sostenibilità sociale

Sicurezza

Tutelare e promuovere la salute e la sicurezza delle nostre persone è obiettivo di primaria importanza per il gruppo. L’attenzione di tutte le strutture e i dipartimenti è sempre rivolta alla prevenzione di qualsiasi situazione pericolosa, con l’analisi delle cause nel caso di incidenti o mancati incidenti (near miss), attività formativa costante e audit sistematici per la valutazione delle procedure.

 

Formazione

Per promuovere il continuo miglioramento dei comportmenti a una cultura matura in materia di salute e sicurezza, volta al rispetto delle norme e alla prevenzione degli infortuni, tutti i lavoratori partecipano regolarmente a corsi di aggiornamento, specifici e differenziati sulla base di rischi connessi con le attività.
L’obiettivo finale è la diffusione e la promozione di una cultura collettiva della sicurezza trasversale a tutti i team, che permetta alle persone che lavorano nel gruppo di acquisire e rispettare i comportamenti più adatti a prevenire le situazioni di rischio.

 

Obiettivo incidenti zero

Per raggiungere l’obiettivo incidenti zero, siamo impegnati ad aggiornamenti costanti delle procedure agli standard di sicurezza più elevati. è stato inoltre sviluppato e implementato un processo per la gestione degli aspetti rilevanti in materia di salute e sicurezza che prevede una verifica sul campo tra funzioni appartenenti a dipartimenti diversi. L’obiettivo è raccogliere spunti di miglioramento sui potenziali rischi derivanti da comportamenti scorretti, che si sono tradotte nell’adozione di azioni concrete, condivise ed efficaci, per migliorare i livelli di sicurezza.