Comunicato Stampa. Smart Twin LMF 4.0: un nuovo impianto tecnologicamente avanzato

by | Mag 30, 2019 | Senza categoria

Comunicato Stampa – San Zeno Naviglio, 30 Maggio 2019 – Il Gruppo Duferdofin-Nucor con SMS Group punta alla crescita grazie ad un nuovo investimento innovativo per un nuovo forno siviera del progetto Smart Twin LMF 4.0. L’obiettivo è quello di migliorare l’efficienza del processo produttivo e di ridurre i fabbisogni energetici aumentando nel contempo lo standard qualitativo.

Comunicato Stampa – San Zeno Naviglio, 30 Maggio 2019 – Il Gruppo Duferdofin-Nucor con SMS Group punta alla crescita grazie ad un nuovo investimento innovativo per un nuovo forno siviera del progetto Smart Twin LMF 4.0. L’obiettivo è quello di migliorare l’efficienza del processo produttivo e di ridurre i fabbisogni energetici aumentando nel contempo lo standard qualitativo.

Nata nel 2008 da una joint venture tra Duferco Group e Nucor Corporation, Duferdofin-Nucor è oggi il punto di riferimento in Italia, Europa e Nord Africa per la produzione di travi, che nel corso degli anni ha intrapreso un percorso di diversificazione della produzione verso prodotti a maggior valore aggiunto. Nello specifico lo stabilimento di San Zeno Naviglio (BS) è il luogo dove nasce il semiprodotto d’acciaio destinato sia alla laminazione presso gli stabilimenti del Gruppo sia al mercato degli acciai di qualità.

Oggi 30 Maggio 2019 è stato ufficialmente completato il nuovo forno siviera del progetto Smart Twin LMF 4.0, frutto della collaborazione tra Travi e Profilati di Pallanzeno e SMS Group. Il nuovo impianto, realizzato presso lo stabilimento di San Zeno Naviglio (BS), sarà testato nelle prossime settimane con l’obiettivo di arrivare alla messa in esercizio a partire dal prossimo mese di luglio 2019.

Nei prossimi mesi, grazie alla collaborazione con l’Università di Brescia e Università Cattolica del Sacro Cuore, si intensificheranno le attività relative allo sviluppo della Digital Platform, integrata nel nuovo impianto, che consentirà l’analisi dei parametri di processo attraverso applicazioni per la raccolta e l’elaborazione dei dati e algoritmi dedicati alla loro aggregazione ed interpretazione con l’obiettivo di sviluppare sistemi predittivi in grado di simulare le varie fasi del processo produttivo.

Un tema molto sentito nel Gruppo Duferdofin-Nucor è quello della ricerca, assunzione e formazione di giovani neolaureati ritenuti una risorsa indispensabile per sviluppare sistemi innovati e gestire processi sempre più automatizzati ed interconnessi.